Preparazione dei campioni per la foto

microscopia binoculare e tecniche di fotografia e ripresa.
Rispondi
Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 3712
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Preparazione dei campioni per la foto

Messaggio da Luca Baralis » sab 17 ott, 2020 21:57

Guardando le foto qui sul forum e altre su Mindat noto come i cristalli ripresi siano sempre molto brillanti e puliti.
Personalmente sono sempre stato riluttante a fare trattamenti, e salvo specifiche esigenze su campioni "freschi" mi limito a un risciaquo antipolvere con qualche goccia di detergente. Tuttavia i cristalli diventano regolarmente opachi, come se avessero una patina.
Come preparate il materiale per le foto?
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Avatar utente
Gattorantolo
Messaggi: 258
Iscritto il: sab 08 feb, 2020 22:32
Località: Cadenazzo, Ticino

Re: Preparazione dei campioni per la foto

Messaggio da Gattorantolo » sab 17 ott, 2020 23:18

Li pulisco con un vecchio spazzolino da denti ed acqua. A volte uso anche l'aceto da cucina.

Avatar utente
Roberto Bracco
Messaggi: 2411
Iscritto il: lun 18 apr, 2005 10:42
Località: Savona

Re: Preparazione dei campioni per la foto

Messaggio da Roberto Bracco » sab 17 ott, 2020 23:30

Certi granelli di polvere o microframmenti di matrice sono molto tenaci e non vanno via neanche con gli ultrasuoni o con la chimica. Se il cristallo ha facce lucenti ed è "robusto" io ho avuto ottimi risultati togliendo la polvere sotto il microscopio con un pezzetto di mastice, lavorato a punta. Ci vuole solo tanta pazienza.
La maggior parte dei granelli di polvere sui cristalli belli e lucenti però tutti li tolgono con potoshop...
Roberto Bracco - AMI Liguria

Perché seguire il calcio, quando accanto c'è lo scandio e poco più in là il vanadio?

franco
Messaggi: 3272
Iscritto il: gio 24 feb, 2005 19:22
Località: Fano (PU)

Re: Preparazione dei campioni per la foto

Messaggio da franco » dom 18 ott, 2020 9:37

Roberto Bracco ha scritto:
sab 17 ott, 2020 23:30
Certi granelli di polvere o microframmenti di matrice sono molto tenaci e non vanno via neanche con gli ultrasuoni o con la chimica. Se il cristallo ha facce lucenti ed è "robusto" io ho avuto ottimi risultati togliendo la polvere sotto il microscopio con un pezzetto di mastice, lavorato a punta. Ci vuole solo tanta pazienza.
La maggior parte dei granelli di polvere sui cristalli belli e lucenti però tutti li tolgono con potoshop...
Io uso un ago sottile strofinato su un nastro di colla, quella che in commercio si trova col marchio Pritt e poi sul campione osservando al microscopio faccio come te. Poi, anche Photoshop aiuta ...

Avatar utente
Mirco
Messaggi: 2317
Iscritto il: lun 24 mar, 2008 19:37
Località: Magnago (MI)

Re: Preparazione dei campioni per la foto

Messaggio da Mirco » dom 18 ott, 2020 10:22

Roberto Bracco ha scritto:
sab 17 ott, 2020 23:30
... La maggior parte dei granelli di polvere sui cristalli belli e lucenti però tutti li tolgono con potoshop...
si, ma così non fotografi il cristallo, lo inventi!!! :D :D :D
Mirco

"Molte volte le persone ci sembrano grandi solo perchè le guardiamo stando in ginocchio"

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 3712
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Preparazione dei campioni per la foto

Messaggio da Luca Baralis » dom 18 ott, 2020 19:24

Gattorantolo ha scritto:
sab 17 ott, 2020 23:18
Li pulisco con un vecchio spazzolino da denti ed acqua. A volte uso anche l'aceto da cucina.
Ma, sulla maggior parte dei micro non lo vedo molto bene!
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 3712
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Preparazione dei campioni per la foto

Messaggio da Luca Baralis » dom 18 ott, 2020 19:26

Il mio problema non è tanto la polvere, quanto vere e proprie patine che "spengono" la lucentezza dei cristalli.
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Avatar utente
Gattorantolo
Messaggi: 258
Iscritto il: sab 08 feb, 2020 22:32
Località: Cadenazzo, Ticino

Re: Preparazione dei campioni per la foto

Messaggio da Gattorantolo » dom 18 ott, 2020 21:42

Luca Baralis ha scritto:
dom 18 ott, 2020 19:24
Gattorantolo ha scritto:
sab 17 ott, 2020 23:18
Li pulisco con un vecchio spazzolino da denti ed acqua. A volte uso anche l'aceto da cucina.
Ma, sulla maggior parte dei micro non lo vedo molto bene!
Ah chiaro che sui micro rischi di rompere tutto così :(

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 3082
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: Preparazione dei campioni per la foto

Messaggio da ChinellatoPhoto » lun 10 gen, 2022 9:47

nell'ultimo numero della RMI è uscito un mio vademecum sul come presentare i campioni da fotografare per eventuali articoli, onde evitare il rimbalzo delle foto, e sopratutto sulle regole di rispetto nel non pubblicare le eventuali foto prima che esca l'articolo, visto che è già capitato più volte con fotografi, anzi uno, che hanno rovinato la sorpresa dell'articolo pubblicando già mesi prima foto nei social, cosa del tutto non professionale che rovina sopratutto il vostro lavoro magari durato mesi o anni per prepararlo.
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

STOP GREEN PASS - NO GREEN PASS - STOP IDIOZIA GREEN PASS

Avatar utente
gigionaz
Messaggi: 812
Iscritto il: sab 16 lug, 2011 0:42
Località: La Spezia
Contatta:

Re: Preparazione dei campioni per la foto

Messaggio da gigionaz » lun 10 gen, 2022 23:06

Io uso, dal cristallo più robusto al più delicato, in ordine :
1) spazzolino e sapone
2) ultrasuoni sempre prima dello scatto.
3) in particolari casi la soluzione commerciale per togliere colore ai capelli (acqua ossigenata 40 vol, acido fosforico, detergenti e altro). Con durata di trattamento inferiore alle 12 ore non perde colore nemmeno la malachite. Però ha effetto schiarente sulla matrice. Con xx tipo quarzi, granati, feldspati ecc ha grande risultato per togliere la patina opaca. Però bisogna prenderci la mano. Mi è capitato di rovinare il primo pezzo trattato (quarzo, azzurrite, malachite dal Lavrion) perchè mi ostinavo a togliere l'ossidazione. In tre giorni è venuta quasi via del tutto. E il campione non è più lui.
Non sono contrario a togliere col cerotto granelli di polvere che si posano sempre mentre scatti. Ma solo quello.
Gianandrea Ghirri, La Spezia. ghirri at libero.it - Imparare è una cosa entusiasmante perchè non ha una fine: Consigli & Critiche sempre benaccetti.

Avatar utente
Luca Baralis
Messaggi: 3712
Iscritto il: lun 06 set, 2004 18:55
Località: Torino
Contatta:

Re: Preparazione dei campioni per la foto

Messaggio da Luca Baralis » mar 25 gen, 2022 8:52

gigionaz ha scritto:
lun 10 gen, 2022 23:06
... la soluzione commerciale per togliere colore ai capelli (acqua ossigenata 40 vol, acido fosforico, detergenti e altro). ....
Però, un bel mix!
Luca (LB)
Socio AMI Piemonte

Avatar utente
gigionaz
Messaggi: 812
Iscritto il: sab 16 lug, 2011 0:42
Località: La Spezia
Contatta:

Re: Preparazione dei campioni per la foto

Messaggio da gigionaz » gio 27 gen, 2022 14:17

Luca Baralis ha scritto:
mar 25 gen, 2022 8:52
gigionaz ha scritto:
lun 10 gen, 2022 23:06
... la soluzione commerciale per togliere colore ai capelli (acqua ossigenata 40 vol, acido fosforico, detergenti e altro). ....
Però, un bel mix!

Sembra folle, ma un trattamento leggero a volte è sorprendente

https://www.oystercosmetics.com/product ... tive-bath/

Immagine
Gianandrea Ghirri, La Spezia. ghirri at libero.it - Imparare è una cosa entusiasmante perchè non ha una fine: Consigli & Critiche sempre benaccetti.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti