Minerali esseri viventi

idee, suggerimenti, proposte, correzioni, confidenze, album dei ricordi, proposte per scambi, ecc., ecc
salvatore
Messaggi: 1424
Iscritto il: lun 07 feb, 2011 14:12
Località: Montesilvano PE

Minerali esseri viventi

Messaggio da salvatore » ven 22 ago, 2014 12:12

Minerali esseri viventi

Messaggio #1 da salvatore il ven 22 ago, 2014 10:29
Cosa pensate dell'affermazione: i minerali sono esseri viventi è una visione scientifica della cosa.

salvatore

Messaggi: 671
Iscritto il: lun 07 feb, 2011 14:12
Località: Montesilvano PE



Top

Re: Minerali esseri viventi

Messaggio #3 da Massimo Russo il ven 22 ago, 2014 11:04
Da scienziato non sono per niente d'accordo. Ma se mai, ripeto se mai, la cosa venisse accertata avrei sei problemi di coscienza a dare una martellata ad in essere "vivente". Se poi nei campioni raccolti racchiudiamo tutti i nostri ricordi di escursione allora va bene possono anche vivere in me i momenti di fatica, di studio, di condivisione con gli amici di escursione e dopo una volta preparato il campione di soddifazione. Per il resto ... lascio ad altri esprimersi.

Massimo

Avatar utente
Giorgio
Messaggi: 1246
Iscritto il: gio 21 lug, 2005 22:31
Località: Sesto Calende (VA)
Contatta:

Re: Minerali esseri viventi

Messaggio da Giorgio » ven 22 ago, 2014 15:50

Senza addentrarci nella filosofia più elevata ma comunque i minerali a loro modo sono "esseri" dotati di molte particolarità che seppur apparendo rigide ed immutabili sulla scala del tempo umano non è affatto detto che non abbiano delle modalità di "essere" che non avevamo considerato...
I cristalli crescono, si trasformano, adattano il loro reticolo cristallino alle condizioni chimico fisiche in cui si trovano, ricristallizzano a volte addirittura sono in grado di risanare le fratture originatesi per chissà quale ragione... certo non possono decidere di andarsi a bere un caffè come possiamo fare noi ma di certo neanche un geologo può affermare che la terra ed i suoi minerali sono "cose immobili" ma fanno parte del ciclo delle rocce e della storia geologica del nostro pianeta... se acceleriamo il tempo ci accorgeremo che in "poche" decine di milioni di anni il Cervino si è fatto, in compagnia di tutto il suo carico di rocce e cristalli, ben 2500 km per arrivare dove è ora... e molti dei nostri cristalli "flottanti" hanno risanato i loro bordi di frattura con delle figure di crescita tali da rendere quella frattura ora naturale... io posso pensare che tra qualche milione di anni anche i quarzi che noi abbiamo lucidato e levigato torneranno a riformare delle superficie di cristallizzazione... qualcuno potrebbe opinare che al di fuori delle condizioni di formazione questo non è possibile, tuttavia molti cristalli paiono ricristallizzati anche in seguito a fenomeni avvenuti ben lontani dalle condizioni di formazione originaria...
Anche noi li chiamiamo individui cristallini... mah anche per me sono una forma di vita e chi non è d'accordo ... ciccia :wink:
Le pietre sono maestre mute: esse rendono muto l'osservatore, e il meglio che da esse si apprende non si può comunicare. J.W.Goethe

Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 28029
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Re: Minerali esseri viventi

Messaggio da Marco E. Ciriotti » ven 22 ago, 2014 15:57

Tutto dipende da che cosa si intende per vita: http://it.wikipedia.org/wiki/Vita#Definizione
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10869
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Minerali esseri viventi

Messaggio da Luciano Vaccari » ven 22 ago, 2014 18:14

Concordo con Marco...una delle caratteristiche di un essere vivente è quella di riprodursi....non mi pare che un minerale abbia mai fecondato un altro minerale per dare vita ad altri mineralini, a meno che non si voglia avere una visione filosofico "carina" della chimica...

Però se si allarga il concetto di vita, come dice Giorgio, allora tutto cambia...

Per me non sono viventi, ma strettamente legati (vale per noi mineralisti) al concetto di ciò che la vita offre di bello e a volte, di meraviglioso.
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 7051
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: Minerali esseri viventi

Messaggio da TOSATO FABIO » ven 22 ago, 2014 18:43

Spesso i minerali producono altri minerali, proliferano e vanno a colonizzare superfici di roccia.
Comunque anche nel link postato da Marco Ciriotti ci sono abbondanti richiami a temi:da quelli filosofici fino a toccare la fantascienza più evoluta.
Cosa è la vita?
Dei composti non stabili come certi minerali possono rientrare nel concetto di un primo stadio della vita?
Ma stabili in che lasso di tempo? se noi parametriamo tutto ai nostri tempi escludiamo probabilmente molte cose: cosa sono 80-100 anni davanti ai tempi di un albero, di una roccia?
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1892
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Minerali esseri viventi

Messaggio da andrea oppicelli » ven 22 ago, 2014 19:10

:)
Ultima modifica di andrea oppicelli il ven 22 ago, 2014 19:14, modificato 1 volta in totale.
Ogni cosa ha la sua bellezza, ma non tutti la vedono (Confucio)

Avatar utente
andrea oppicelli
Messaggi: 1892
Iscritto il: sab 26 gen, 2013 7:23
Località: Genova

Re: Minerali esseri viventi

Messaggio da andrea oppicelli » ven 22 ago, 2014 19:12

andrea oppicelli ha scritto:Diciamo che anch'essi crescono e si modificano in base a tantissimi fattori . Hanno un loro abito e forma caratteristica anche se spesso mutano di colore e tutto questo in relazione a dove ed assieme a chi crescono.
Se l'uomo e gli esseri viventi possono formarsi diversi in base a cosa mangiano ( prendendo per buona l'asserzione "L'uomo è ciò che mangia) od in base all' ambiente in cui crescono.....ci possono essere delle similitudini. Anche l'uomo , in base al suo dna, non è ne bue nè formica; come del resto il quarzo non è galena; anche se in parte siamo buoi e formiche; come del resto i minerali hanno spesso elementi in comune. Possiamo chiederci il perchè ed in che modo si formano gli abiti cristallini e dalla scienza ne abbiamo avuto risposta. Così pure, come per gli animali, che seguono un istinto, potremmo pensare che certe associazioni minerali sono determinate dall'ambiente....e questo è il bello della nostra ricerca.
Per l'uomo poi, che si arrovella , come me adesso, a cercare un principio o connessione tra le cose, emergono anche pensieri riguardanti l'anima ed il senso della vita.

...e vivere è restare in equilibrio tra queste cose.
Ogni cosa ha la sua bellezza, ma non tutti la vedono (Confucio)

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10869
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Minerali esseri viventi

Messaggio da Luciano Vaccari » ven 22 ago, 2014 19:36

Infatti, dipende da che punto di vista usi in partenza....io non parto dal presupposto del cosa ci forma, da cosa siamo fatti e come cresciamo...(siamo chimica anche noi) ma dal fatto di poter generare vita.....senza aspettare un'eruzione, un terremoto o un meteorite...ma è solo il mio punto di vista.
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

salvatore
Messaggi: 1424
Iscritto il: lun 07 feb, 2011 14:12
Località: Montesilvano PE

Re: Minerali esseri viventi

Messaggio da salvatore » ven 22 ago, 2014 21:58

Mi pare che state andando un pò fuori argomento perchè il quesito è cosa pensate dell'affermazione : i minerali sono esseri viventi,è una visione SCIENTIFICA della cosa.
State filosofeggiando ma in quello che scrivete non c'è niente di scientifico,in base ai vostri discorsi posso affermare che un orinatoio vecchio e arrugginito è un essere vivente perchè anch'esso si trasforma,cambia colore,si arrugginisce ed addirittura scompare.....vuoi vedere che ha pure un'anima!?

Poi siete liberi di pensare come vi pare,per me non è un problema.

Avatar utente
Luciano Vaccari
Messaggi: 10869
Iscritto il: mer 30 giu, 2004 8:23
Località: Via Pietro Giusti 23 41043 Formigine -MO-

Re: Minerali esseri viventi

Messaggio da Luciano Vaccari » ven 22 ago, 2014 22:43

Salvatore, hai un modo di esprimerti da vero galantuomo, complimenti :D :D :D

Ad ogni modo penso di averlo detto...per me non lo sono, perchè "scientificamente" ritengo essere vivente un'entità in grado di riprodursi, di generare nuova vita.....poi, volendo, si può filosofeggiare....ma non è obbligatorio....
Ben oltre le idee di giusto e di sbagliato c'è un campo. Ti aspetterò laggiù.
(Jalaluddin Rumi- XIII sec.)

Luciano
Socio AMI zona Modena
(Formigine)

salvatore
Messaggi: 1424
Iscritto il: lun 07 feb, 2011 14:12
Località: Montesilvano PE

Re: Minerali esseri viventi

Messaggio da salvatore » ven 22 ago, 2014 23:21

questa non l'ho capita,puoi spiegare meglio.

Salvatore, hai un modo di esprimerti da vero galantuomo, compliment

Avatar utente
SarahElba
Messaggi: 1631
Iscritto il: mer 08 mar, 2006 16:44
Località: COMO
Contatta:

Re: Minerali esseri viventi

Messaggio da SarahElba » sab 23 ago, 2014 2:25

QUOTO IN TOTO Giorgio, Fabio, Andrea, e GRAZIE anche a Marco per aver linkato la "Definizione di Vita", cosa che, secondo me, già dice TUTTO... anzi, il "paradosso" più bello è che il nostro DNA è in pratica un "Cristallo Vivente" secondo l'incerta e contradditoria Definizione di Vita stessa :D

Ho letto qui tra le vostre parole, bellissime espressioni, che reputo davvero poco giusto limitarsi a definire "filosofeggiare": sono vere e proprie "considerazioni e analogie scientifiche e fisiche" oltre che etiche, piuttosto e anzichè no :)

Per me è già stato detto tutto.

Bel topic :D
"NON CHI COMINCIA
MA QUEL CHE PERSEVERA"

Sarah

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 7051
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: Minerali esseri viventi

Messaggio da TOSATO FABIO » sab 23 ago, 2014 7:13

Quando si parla della ricerca di forme di vita per esempio su Marte, a cosa ci si riferisce?
certamente non a esseri umani né a pesci; probabile che ci si riferisca a forme di vita primordiale o a catene di molecole come gli aminoacidi?
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
Giorgio
Messaggi: 1246
Iscritto il: gio 21 lug, 2005 22:31
Località: Sesto Calende (VA)
Contatta:

Re: Minerali esseri viventi

Messaggio da Giorgio » sab 23 ago, 2014 9:47

C'è una "dimensione" in cui la scienza fa fatica a muoversi, da sempre ed è il tempo... per noi geologi è facile parlare di milioni di anni ma appena confrontiamo questo tempo con la nostra vita ci corre certamente un brivido... pensate a quella che tutti considerano vita e fate il confronto tra un bradipo ed una formica, il lentissimo animale parrà come una immensa montagna ferma per la nostra formichina tutta indaffarata nella sua frenetica esistenza... ecco che il mondo della geologia per un normale essere umano appare fermo ed immobile... chi puù pensare che le montagne stanno crescendo, che sul fondo degli oceani si forma nuova crosta terrestre (e anche lì non sappiamo perfettamente se la nostra terra si sta espandendo, restringendo, raffreddando o rallentando), solo recentissimamente con un potentissimo radiotelescopio hanno misurato nello spazio profondo delle pulsazioni che dovrebbero essere le onde gravitazionali cosmiche ipotizzate da Einstein risalenti agli istanti di poco successivi al Big Bang ... di 15 miliardi di anni fa... osservate oggi... :shock: gente ci sono ancora troppe cose da scoprire e conoscere per dire con certezza che una pietra in assoluto non è una forma di vita... certo non è una forma di vita pensante né apparentemente in grado di riprodursi... ma anche noi umani se non avessimo cibo (in sostanza un ambiente adatto) difficilmente sopravviveremo... ecco che un frammentino di quarzo in una vena dove scorre del fluido a 1,2 kbar e a 250°C diventa il germe cristallino per originare un cristallo macroscopico che noi dopo 100 milioni di anni la nostra Sarah potrà trovare in un bosco della bergamasca. Si il concetto di Vita è filosofia e non è certamente solo scienza e provette ;)
Le pietre sono maestre mute: esse rendono muto l'osservatore, e il meglio che da esse si apprende non si può comunicare. J.W.Goethe

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 7051
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: Minerali esseri viventi

Messaggio da TOSATO FABIO » sab 23 ago, 2014 10:37

Sono in sintonia con il pensiero di Giorgio: la curiosità umana è la benzina della scienza.
Ma la curiosità umana è anche l'introspezione e la filosofia che apre uno squarcio su nuovi pensieri, su nuovi modi di intendere quello che ci circonda, su nuovi mondi.
Guardate la bellissima storia del quasi cristallo scoperto da Bindi: fino a qualche anno fa sarebbe stato considerato un assurdo scientifico.
Ma guarda caso delle menti speculative secoli fa avevano ideato dei disegni arabescati che poi sono stati ritrovati in frattali....
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti