Coronavirus

idee, suggerimenti, proposte, correzioni, confidenze, album dei ricordi, proposte per scambi, ecc., ecc
Rispondi
Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 7072
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: Coronavirus

Messaggio da TOSATO FABIO » gio 10 giu, 2021 7:40

Le notizie che appaiono sui giornali, secondo me fanno poco testo e sono inaffidabili.
Per queste cose, le uniche che vale la pena di leggere sono i lavori scientifici, per chi li sa capire
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 3063
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: Coronavirus

Messaggio da ChinellatoPhoto » gio 10 giu, 2021 7:58

TOSATO FABIO ha scritto:
gio 10 giu, 2021 7:40
Le notizie che appaiono sui giornali, secondo me fanno poco testo e sono inaffidabili.
Per queste cose, le uniche che vale la pena di leggere sono i lavori scientifici, per chi li sa capire
si ma non penso che tutta la popolazione italiana vada a leggere lavori scientifici, quindi si basano su quanto viene detto nei TG e simili, e quindi il caos, per non dire di peggio, totale rendendo il tutto non affidabile.
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 7072
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: Coronavirus

Messaggio da TOSATO FABIO » gio 10 giu, 2021 8:25

...è la stampa, bellezza.
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 3063
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: Coronavirus

Messaggio da ChinellatoPhoto » gio 10 giu, 2021 8:29

TOSATO FABIO ha scritto:
gio 10 giu, 2021 8:25
...è la stampa, bellezza.
ti ricordo che ci lavoro con loro 8) e alcuni non scrivono cavolate
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
TOSATO FABIO
Messaggi: 7072
Iscritto il: ven 13 gen, 2006 11:39
Località: via A.Cantele n.15 35129 PADOVA

Re: Coronavirus

Messaggio da TOSATO FABIO » gio 10 giu, 2021 8:36

Ripeto, non siamo immunologi e microbiologi.
Tosato Fabio
"Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi." M. Proust
Noi siamo anche quello che non siamo riusciti ad essere.
Sic transit gloria mundi.

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 3063
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: Coronavirus

Messaggio da ChinellatoPhoto » gio 10 giu, 2021 13:29

tanto per capire la confusione che regna sovrana, manco le idee chiare hanno https://www.lastampa.it/topnews/primo-p ... 5?ref=fbpp il bello è che lo dichiarano pure nel sito dell'ISS
Allegati
E3hp_XaUUAMQRCH.jpg
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
DonLucre
Messaggi: 631
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Re: Coronavirus

Messaggio da DonLucre » gio 10 giu, 2021 17:59

Ho disertato a lungo questo topic a cui avevo contribuito massicciamente. Leggendo gli ultimi interventi, mi sento di dire due parole, o magari qualcuna di più.

Innanzitutto, persone che si infettano dopo essere state vaccinate ce ne sono abbastanza, anche se poi risultano in larga parte asintomatiche. Può succedere perché magari uno viene infettato prima dell'iniezione e viene quindi vaccinato mentre si trova nel periodo di incubazione, oppure perché ricade in quel 2% o 5% o 10% di casi in cui il vaccino non è efficace. Questo perché nessun vaccino è efficace al 100%, visto che l'efficiacia dipende anche dalla risposta del sistema immunitario di chi viene vaccinato.

La questione delle trombosi indotte dai vaccini a vettore virale rappresenta invece, secondo il mio personale parere, un problema di importanza significativa, che è sbagliato sottovalutare o minimizzare. Infatti, pur trattandosi di eventi molto rari, sottendono dei rischi significativi per la vita stessa o per la qualità futura della vita dei soggetti colpiti, tanto più che il problema si manifesta soprattutto in persone giovani. Personalmente posso capire chi rifiuta questi vaccini, soprattutto se di giovane età. Il rischio è remoto, ma le conseguenze dell'eventuale reazione avversa dell'organismo sono di quelle che, se ci rifletti, fanno paura. Per inciso, questo detto da chi ha assistito per 26 anni un genitore colpito da ischemia cerebale all'età di soli 55 anni.

Ciò detto, occorre poi saper discernere tra i rischi reali e quelli che non sussistono. Ormai in tutto il mondo sono state iniettate qualcosa come quasi 2 miliardi di dosi di vaccini anti-covid e i dati statistici sulle reazioni avverse sono ormai abbastanza consolidati e delineano le varie tipologie di rischio. E' ormai evidente e dimostrato che il rischio di trombosi vaccino indotta è legato ai vaccini anti-covid a vettore virale (Astra Zeneca, Johnson & Johnson, Sputnik, Vaccini cinesi, ecc..), ovvero quelli prodotti con metodi tradizionali. Nessun rischio di questo genere è invece associato ai vaccini a RNA messaggero (Pfizer e Moderna), che sono ormai, non a caso, considerati "il futuro" dei vaccini. Il rischio di trombosi vaccino indotta è maggiore nei soggetti giovani e in particolare nelle giovani donne. Il meccanismo che scatena queste trombosi, ben descritto in questo articolo:

https://www.corriere.it/salute/malattie ... d45e.shtml

dimostra che si tratta di reazioni autoimmuni, ovvero reazioni eccessive e sproporzionate del sistema immunitario allo stimolo prodotto dal vaccino. E' noto che le donne, in quanto destinate a generare figli, a cui devono anche passare il corredo genetico con le istruzioni per sviluppare le proprie difese immunitarie, sono state dotate da madre natura di un sistema imunitario più forte, aggressivo e performante rispetto a quello degli uomini. Ciò ha dei benefici, ma anche delle controindicazioni, in quanto un sistema immunitario troppo aggressivo aumenta il rischio di insorgenza di malattie o reazioni autoimmuni. Questa è verosimilmente la ragione per cui l'insorgenza delle trombosi vaccino indotte risulta molto più frequente nei soggetti giovani e soprattutto nelle giovani donne.

In conclusione, io ho 57 anni e ho già fatto ormai entrambe le dosi del Pfizer. Prima che mi chiamassero per la vaccinazione ero disposto a farmi iniettare qualsiasi vaccino, anche uno cinese, perché stando in casa con dei soggetti fragili, uno dei quali è venuto meno l'anno scorso, vivevo quotidianamente nel terrore di portare il virus a casa e provocare la morte di persone a me care. Oggi come oggi, alla luce dei dati, degli studi e delle statistiche disponibili, non posso biasimare chi rifiuta di vaccinarsi con Astra Zeneca o Johnson & Johnson. A questi posso solo rammentare che, grazie a Dio, esistono delle alternative che, soprattutto per i giovani, sono praticamente esenti da rischi. Poi quella di vaccinarsi, in assenza di un obbligo normativo, è una scelta personale, sulla quale, francamente, non mi sento di entrare nel merito.
Donato Lucrezio

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 3063
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: Coronavirus

Messaggio da ChinellatoPhoto » gio 10 giu, 2021 18:16

DonLucre ha scritto:
gio 10 giu, 2021 17:59


In conclusione, io ho 57 anni e ho già fatto ormai entrambe le dosi del Pfizer. Prima che mi chiamassero per la vaccinazione ero disposto a farmi iniettare qualsiasi vaccino, anche uno cinese, perché stando in casa con dei soggetti fragili, uno dei quali è venuto meno l'anno scorso, vivevo quotidianamente nel terrore di portare il virus a casa e provocare la morte di persone a me care. Oggi come oggi, alla luce dei dati, degli studi e delle statistiche disponibili, non posso biasimare chi rifiuta di vaccinarsi con Astra Zeneca o Johnson & Johnson. A questi posso solo rammentare che, grazie a Dio, esistono delle alternative che, soprattutto per i giovani, sono praticamente esenti da rischi. Poi quella di vaccinarsi, in assenza di un obbligo normativo, è una scelta personale, sulla quale, francamente, non mi sento di entrare nel merito.
appunto, come detto ognuno è libero di fare quello che vuole, ma con questo non di farci passare come degli appestati, questo non lo sopporto. Pure io ho genitori con problemi di salute, tipo mio padre che in tutta la sua vita ha subito 18 operazioni tra cui asportazione rene, trattamento di congelamento altro tumore all'altro rene( primo caso in italia dove lui ha fatto da cavia), diabetico etc... ma sono stati loro i primi a dirmi non vaccinarti per noi, tanto oramai abbiamo una certa età quindi non farti iniettare cose che ancora non si sa i risultati futuri. Oltre al fatto il perchè alcuni amici, e clienti, miei che lavorano in ospedali o simili la maggior parte mi ha detto "noi siamo stati obbligati a farlo ma in tutta sincerità non mi sarei mai fatto iniettare questo vaccino" forse perchè ne sanno di sicuro qualcosa in più di noi? Come a suo tempo dal mio medico di base l'anno scorso mi aveva detto che io che faccio l'antifluenzale da anni ho più protezione da chi non l'ha mai fatto, non per nulla anche il governo diceva di farsi il vaccino contro l'influenza l'anno scorso, peccato che come per magia le dosi erano totalmente sparite, mentre nel 2019 le buttavano via dato che pochi si vaccinavano, e per avere la mia dose ho dovuto trattare come se dovessi acquistare una dose di cocaina....poi combinazione sono sbucati tutti i vari vaccini anti covid, strategia di mercato?
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
DonLucre
Messaggi: 631
Iscritto il: sab 30 mag, 2015 18:03
Località: Lecce

Re: Coronavirus

Messaggio da DonLucre » gio 10 giu, 2021 18:26

ChinellatoPhoto ha scritto:
gio 10 giu, 2021 18:16
...poi combinazione sono sbucati tutti i vari vaccini anti covid, strategia di mercato?
Su questo fronte ne vedremo delle belle. Pfizer ha già avviato un programma per produrre vaccini anti-covid ed antinfluenzali combinati. Protezione dal covid, dalle sue varianti e dall'influenza stagionale con un'unica puntura. E questo non tra 1 anno o 2 , ma già dal prossimo autunno... Quando arrivano tecnologie così innovative, si sa come va a finire: chi rimane indietro, è perduto. L'Unione Europea ha già rinnovato il contratto di fornitura vaccini con Pfizer, mentre con Astra Zeneca si rivedranno soltanto in tribunale.
Donato Lucrezio

L’ottimista pensa che questo sia il migliore dei mondi possibili. Il pessimista sa che è vero. (Oscar Wilde)

Avatar utente
Mirco
Messaggi: 2249
Iscritto il: lun 24 mar, 2008 19:37
Località: Magnago (MI)

Re: Coronavirus

Messaggio da Mirco » ven 11 giu, 2021 7:39

Bentornato Donato, mi mancavano i tuoi interventi.

Poi se avete un attimo leggete questo articolo https://amp24.ilsole24ore.com/pagina/AEH8p6N
Mirco

"Molte volte le persone ci sembrano grandi solo perchè le guardiamo stando in ginocchio"

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 3063
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: Coronavirus

Messaggio da ChinellatoPhoto » ven 11 giu, 2021 7:42

DonLucre ha scritto:
gio 10 giu, 2021 18:26
ChinellatoPhoto ha scritto:
gio 10 giu, 2021 18:16
...poi combinazione sono sbucati tutti i vari vaccini anti covid, strategia di mercato?
Su questo fronte ne vedremo delle belle. Pfizer ha già avviato un programma per produrre vaccini anti-covid ed antinfluenzali combinati. Protezione dal covid, dalle sue varianti e dall'influenza stagionale con un'unica puntura. E questo non tra 1 anno o 2 , ma già dal prossimo autunno... Quando arrivano tecnologie così innovative, si sa come va a finire: chi rimane indietro, è perduto. L'Unione Europea ha già rinnovato il contratto di fornitura vaccini con Pfizer, mentre con Astra Zeneca si rivedranno soltanto in tribunale.
Mi pare che Pfizer sia al momento quello più serio come vaccino, però tra il dire e il fare è cosa lunga. Un vaccino anti covid e influenza sarebbe comodo dato che il covid ce lo porteremo avanti un bel po' però è sempre da vedere gli effetti nel mescolare queste due cose insieme.
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 7541
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Coronavirus

Messaggio da Massimo Russo » ven 11 giu, 2021 8:19

Comunque sia questa discussione tra pro e contro è diventata un po' stucchevole noi non siamo virologi per tanto sono solo "chiacchiere e distintivo" come diceva Robert De Niro. Alla fine chi vuole farselo (sono in attesa della seconda dose di astra) se lo faccia e chi non vuole non se lo faccia. Non è obbligatorio. Aspettiamo tranquillamente il greenpass europeo per muoverci liberamente in Europa e se gli altri vogliono farsi il tampone ogni volta che si spostano sono problemi loro. Per me la discussione finisce qui.

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Avatar utente
Mirco
Messaggi: 2249
Iscritto il: lun 24 mar, 2008 19:37
Località: Magnago (MI)

Re: Coronavirus

Messaggio da Mirco » ven 11 giu, 2021 8:54

Infatti io stavo solo cercando di confrontare le mie chiacchere con quelle di qualcun altro che avesse avuto piacere di farlo, se tu non ce l'hai amen :D
Mirco

"Molte volte le persone ci sembrano grandi solo perchè le guardiamo stando in ginocchio"

Avatar utente
Massimo Russo
Messaggi: 7541
Iscritto il: mar 29 giu, 2004 12:00
Località: via Consalvo, 120/A, I-80125 Napoli
Contatta:

Re: Coronavirus

Messaggio da Massimo Russo » ven 11 giu, 2021 9:23

Infatti, non essendo un virologo potrei parlare solo a sentimento, ma preferisco leggere le riviste scientifiche (che non sono facili da comprendere per un geologo) o da persone qualificate. Da tenere presente che nel Regno Unito hanno vaccinato tutti con Astra e nessuno ha fatto problemi e ora sono "liberi".

Massimo
---------------------------------------
Massimo Russo
INGV - Osservatorio Vesuviano

"Un minerale senza nome è solo un inutile pezzo di pietra" (Massimo Russo)

Avatar utente
ChinellatoPhoto
Messaggi: 3063
Iscritto il: lun 16 gen, 2012 14:58
Località: Venezia
Contatta:

Re: Coronavirus

Messaggio da ChinellatoPhoto » ven 11 giu, 2021 9:52

greenpass per girare l'europa? A me poco interessa, non devo viaggiare anche perchè non capisco tutta sta gente in giro che deve viaggiare e fino a ieri piangevano il morto che non avevano soldi, sono apparsi i soldi così per miracolo visto he il governo non ha fatto nulla a parte 3 - 4 striminziti inutili bonus? Virologi? buoni quelli, quelli che a ogni TG cambiano idea su quanto detto nella puntata precedente o dove fanno a gara per chi appare di più nei vari programmi. Se stavano zitti fin dall'inizio forse ora la gente aveva meno diffidenza. In UK non mi sembrano per nulla liberi, ho parenti che ci vivono, e amici che ci lavorano, e ancora sono con mascherine, distanziamenti etc...per non parlare che hanno pure la versione Delta da tenere sotto controllo.
Mindat Gallery http://www.mindat.org/user-5018.html#2_0_0_0_0_0_

Ho sempre pensato che la fotografia sia come una barzelletta: se la devi spiegare non è venuta bene.
Ansel Adams

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti