Piemonte: località mineralogiche misconosciute

notizie, informazioni relative ad un'intera regione
Rispondi
Avatar utente
Giovanni Fraccaro
Messaggi: 2106
Iscritto il: dom 09 gen, 2005 12:04
Località: via G.Pascoli,12 10073 Cirié (TO) Italy
Contatta:

Re: Piemonte: località mineralogiche misconosciute

Messaggio da Giovanni Fraccaro » lun 22 ott, 2012 20:51

Proprio ai laghi magari no.....ma la zona è grossa...inizia dal Civrari fino quasi sopra il lago di Malciaussia con un alternanza di prasiniti (dove a volte si possono trovare quarzi e altri minerali accessori) e serpentine con filoni rodingiti.
Ho letto nell'altro messaggio che parli di cristalli gialli..... è facile che siano titanite (abbastanza comune sia nelle prasiniti che nelle rodingiti) ma se metti una foto è meglio.
Gianni

riccardo899
Messaggi: 8
Iscritto il: lun 17 set, 2012 18:46
Località: brandizzo to

Re: Piemonte: località mineralogiche misconosciute

Messaggio da riccardo899 » mar 23 ott, 2012 17:12

parli del conoide del civrari si l ho notato e guardando un pdf del arpa riporta notizie molto interessanti ma cercando in internet non ho letto di nessun ritrovamento ma credo per quanto mi son documentato sia una zona che merita una visita

riccardo899
Messaggi: 8
Iscritto il: lun 17 set, 2012 18:46
Località: brandizzo to

Re: Piemonte: località mineralogiche misconosciute

Messaggio da riccardo899 » mar 23 ott, 2012 17:48

Spero e mi auguro che sia titanite non perchè sia un minerale prezioso ma semplicemente è che il percorso che sto facendo nel riconoscere i minerali porta a qualche risultato
Allegati
PIC_0838.JPG
ecco la foto in questione

Avatar utente
Giovanni Fraccaro
Messaggi: 2106
Iscritto il: dom 09 gen, 2005 12:04
Località: via G.Pascoli,12 10073 Cirié (TO) Italy
Contatta:

Re: Piemonte: località mineralogiche misconosciute

Messaggio da Giovanni Fraccaro » sab 27 ott, 2012 8:33

Potrebbe essere...ma dalla foto non riesco a capire se sia titanite.
Sentiamo se ci sono altri pareri.

Sul Civrari su internet trovi poco, ma già dietro la Madonna degli Angeli, ci sono pietraie con rodingiti.
Se ti sposti verso la Tomba di Matolda lungo la strada si trovano filoni con albite in cristalli carini.
Gianni

riccardo899
Messaggi: 8
Iscritto il: lun 17 set, 2012 18:46
Località: brandizzo to

Re: Piemonte: località mineralogiche misconosciute

Messaggio da riccardo899 » sab 27 ott, 2012 12:43

CIAO GIANNI ASPETTAVO PROPRIO CHE QUALCUNO COMMENTASSE HO UN CAMPIONE DI PRESUNTA ALBITE
Allegati
PIC_0831.JPG

Avatar utente
Giovanni Fraccaro
Messaggi: 2106
Iscritto il: dom 09 gen, 2005 12:04
Località: via G.Pascoli,12 10073 Cirié (TO) Italy
Contatta:

Re: Piemonte: località mineralogiche misconosciute

Messaggio da Giovanni Fraccaro » sab 27 ott, 2012 15:01

Si si albite...nella classica forma che trovi nelle rocce prasinitiche.
Gianni

riccardo899
Messaggi: 8
Iscritto il: lun 17 set, 2012 18:46
Località: brandizzo to

Re: Piemonte: località mineralogiche misconosciute

Messaggio da riccardo899 » mer 31 ott, 2012 20:19

Comunque cerco compagni di escursione finalizzata alla ricerca minerali nelle Valli di Lanzo.

Daniele 85
Messaggi: 8
Iscritto il: ven 03 giu, 2022 10:11

Re: Piemonte: località mineralogiche misconosciute

Messaggio da Daniele 85 » mer 16 nov, 2022 17:58

nico ha scritto:
gio 06 nov, 2008 16:32
Ciao a tutti,
sono di nuovo io, ma stavolta sono sicuro di quello che dico.
La nuova località è una vecchissima cava di marmo a circa 2200 m di quota, sotto il colle del Founs in Val Pellice.
Per trovare il marmo hanno dovuto togliere molto materiale, ed è proprio in esso che si trovano i minerali più interessanti che sono:
- albite in cristalli ialini associati a pirite e calcopirite;
- anfibolo in ciuffi verdi talvolta inglobati nel quarzo massivo;
- quarzo in cristallini piccoli ma trasparenti (sulla strada per la cava, visti ma non presi);
- titanite di un bel colore rosa;
- tormalina (dovrebbe essere dravite) simile a quella del Crosetto, ho trovato un cristallo di circa 3 cm e altri più piccoli ma bellissimi (foto nel topic "chi mi aiuta" a pagina 15 nella sezione identificazione);
Nel marmo ho notato patine di zolfo e ho trovato un piccolo cristallo (2 mm) che devo ancora identificare.
Ciao.
Nicolò.
Ciao, dove si trova questo posto, mi piacerebbe farci un giro, magari accompagnato da qualcuno di " pratico"

Daniele 85
Messaggi: 8
Iscritto il: ven 03 giu, 2022 10:11

Re: Piemonte: località mineralogiche misconosciute

Messaggio da Daniele 85 » mer 30 nov, 2022 0:00

Qualcuno ha mai sentito parlare della miniera di Macchie, Condove?

Avatar utente
Alessio73
Messaggi: 2301
Iscritto il: mar 24 lug, 2007 10:35
Località: Ancona

Re: Piemonte: località mineralogiche misconosciute

Messaggio da Alessio73 » mer 30 nov, 2022 9:00

Socio AMI Delegato Marche-Abruzzo

Daniele 85
Messaggi: 8
Iscritto il: ven 03 giu, 2022 10:11

Re: Piemonte: località mineralogiche misconosciute

Messaggio da Daniele 85 » gio 01 dic, 2022 11:18

https://www.mindat.org/loc-16115.html questa, ne sai qualcosa di più?

Avatar utente
Alessio73
Messaggi: 2301
Iscritto il: mar 24 lug, 2007 10:35
Località: Ancona

Re: Piemonte: località mineralogiche misconosciute

Messaggio da Alessio73 » gio 01 dic, 2022 20:57

No purtroppo non ho mai frequentato il Piemonte, ho solo cercato su Mindat, spiacente di non poterti aiutare. :( :(
Socio AMI Delegato Marche-Abruzzo

Daniele 85
Messaggi: 8
Iscritto il: ven 03 giu, 2022 10:11

Re: Piemonte: località mineralogiche misconosciute

Messaggio da Daniele 85 » ven 02 dic, 2022 12:23

Alessio73 ha scritto:
gio 01 dic, 2022 20:57
No purtroppo non ho mai frequentato il Piemonte, ho solo cercato su Mindat, spiacente di non poterti aiutare. :( :(
Grazie lo stesso...

Avatar utente
Marco E. Ciriotti
Messaggi: 30283
Iscritto il: ven 25 giu, 2004 11:31
Località: via San Pietro, 55 I-10073 Devesi/Cirié TO - Italy
Contatta:

Re: Piemonte: località mineralogiche misconosciute

Messaggio da Marco E. Ciriotti » ven 02 dic, 2022 13:59

Ciao Daniele,
la località è Mocchie (non Macchie) ed è quella indicata su mindat.org da Alessio.
Marco E. Ciriotti

«Things are interesting only in so far as they relate themselves to other things»

Daniele 85
Messaggi: 8
Iscritto il: ven 03 giu, 2022 10:11

Re: Piemonte: località mineralogiche misconosciute

Messaggio da Daniele 85 » mer 07 dic, 2022 23:35

Hai ragione Marco, non ci avevo fatto caso, colpa del correttore automatico...

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti